top of page
  • Marina Cornacchiari

Jocelin, Germaine e Marco: il nostro aiuto al loro studio


L'accesso all’istruzione porta molti benefici nella vita della singola persona e della società in generale. Anche in Madagascar sono stati avviati molti progetti per migliorare l’accesso alla scuola, progetti che però si scontrano con problemi quali la mancanza di mezzi finanziari, la mancanza di attrezzature e infrastrutture scolastiche e il tasso di abbandono di alunni costretti a lasciare la scuola per poter lavorare e aiutare la propria famiglia.


Secondo i dati dell’UNESCO, nel 2018, il tasso netto corretto di frequenza scolastica era del 76% per l’istruzione primaria, del 27% per l’istruzione secondaria inferiore e del 13% per la scuola secondaria superiore. Chi accede all’università è quindi una quota minima della popolazione.


Da molto tempo, attraverso il meccanismo delle adozioni a distanza, stiamo cercando di aiutare tanti bambini ad accedere alla scuola; da diversi anni cerchiamo inoltre di individuare ragazzi e ragazze che vogliono migliorare il proprio futuro e quello della propria famiglia, proseguendo gli studi fino all’Università.


Anche quest’anno, quindi, ne abbiamo identificati tre: Jocelin, Germaine e Marco. I primi due si sono iscritti a scienze infermieristiche, l’ultimo a ingegneria.


Auguriamo loro buoni studi.



17 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

Comentarii


bottom of page